Home

Tasse e oneri di funzionamento a.a. 2021/2022

Il costo complessivo annuale di iscrizione al Corso di Studio Superiore in Mediazione Linguistica è identico per tutti gli studenti, indipendentemente dal reddito.
Le tasse universitarie previste per ogni Anno Accademico sono indicate al momento dell’iscrizione e affisse all’Albo della Segreteria.
L’importo totale della retta universitaria è di €4.000,00.
Tutti gli studenti dovranno versare gli importi delle Tasse Universitarie direttamente con bonifico bancario presso:

Intestazione:  IFOR S.r.l. –  Matera, via P. Vena 66/C
Intesa Sanpaolo – Piazza Vittorio Veneto, 51 – Matera – 75100
IBAN:  IT64U 03069 16103 10000 00147 94

Causale:

  • 1° rata di € 400,00 – Immatricolazione SSML Nelson Mandela + Nome e Cognome studente (al momento dell’iscrizione)
  • 2° rata + Nome e Cognome studente (entro il 5/11/2021) di € 600,00
  • 3° rata + Nome e Cognome studente (entro il 5/01/2022) di € 600,00
  • 4° rata + Nome e Cognome studente (entro il 5/03/2022) di € 800,00
  • 5° rata + Nome e Cognome studente (entro il 5/04/2022) di € 800,00
  • 6° rata + Nome e Cognome studente (entro il 5/05/2022) di € 800,00

Agevolazione per familiari iscritti alla SSML

La SSML Nelson Mandela prevede altresì un’agevolazione destinata a fratelli/sorelle o coniugi contemporaneamente iscritti presso lo stesso Istituto, al Corso di Studio, o ai corsi singoli o Master. L’agevolazione prevede una riduzione del 10% della contribuzione.

Deducibilità fiscale delle spese di istruzione universitaria

Le spese di istruzione universitaria sostenute, anche se riferibili a più anni (compresa l’iscrizione ad anni fuori corso) per la frequenza di corsi tenuti presso Istituti o Università italiane o straniere, pubbliche o private, in misura non superiore a quella stabilita per gli Istituti Statali Italiani, sono considerate oneri per i quali è riconosciuta una detrazione d’imposta del 19% (art. 49 D.lgs. 15/12/97 n. 446) ai fini della dichiarazione per la determinazione d’imposta sui redditi delle imprese fisiche (IRPEF).

Tassa regionale per il Diritto allo Studio universitario

Per l’iscrizione ai corsi di studio delle Università statali, non statali e agli istituti ex D.M. 31.7.2003, gli studenti sono tenuti al pagamento della tassa regionale per il diritto allo studio universitario (art.60 L.R. n. 10 del 14.7.2003 e art. 8 L.R. n. 33 del 13.12.2004). L’importo della tassa regionale per il diritto allo studio universitario ammonta a € 140,00. 
La Tassa Regionale per il Diritto allo Studio Universitario deve essere versata secondo le modalità indicate dall’Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Basilicata (A.R.D.S.U.), disponibili a questo link:


Versamento Tassa Regionale ARDSU


Scopri di più

Rateizzazione

Gli studenti stranieri e di nazionalità italiana residenti all’estero che intendano rateizzare la contribuzione universitaria devono presentare apposita istanza, in sede di immatricolazione, corredata di:

  • Attestazione del datore di lavoro circa l’esistenza di eventuali rapporti di lavoro in Italia;
  • Dichiarazione di persona di nazionalità italiana residente in Italia che garantisca il pagamento della retta universitaria, come da fac-simile consegnato dalla Segreteria Studenti, corredata di fotocopia di documento d’identità italiano da cui risulti la firma del garante.

Studenti fuori corso

Viene classificato studente fuori corso colui che, al termine del periodo di studi triennale, pur avendo frequentato le attività formative, non ha superato gli esami e/o le altre prove di verifica relative all’intero percorso didattico previsto dal Piano di Studi e non ha acquisito il numero di crediti necessari al conseguimento del Titolo finale di laurea o in difetto rispetto alla sola Prova finale.
Per poter terminare il percorso di Studi lo studente dovrà iscriversi al primo anno accademico fuori corso e versare l’intera quota annuale relativa ai contributi studenteschi.

La quota di contribuzione annuale per gli studenti fuori corso è di € 4.000,00: prima rata di € 2.000,00 da versare nel mese di marzo; seconda rata di € 1.000,00 da versare nel mese di maggio; terza rata di € 1.000,00 da versare nel mese di giugno.
Se lo studente presume di laurearsi entro l’ultima sessione di Laurea dell’anno accademico in corso, ovvero nel mese di marzo, non deve pagare la quota dei contributi  studenteschi annuale per il nuovo anno accademico.
Lo studente che non riesce a laurearsi durante il primo anno fuori corso, la quota annuale di contribuzione aumenta del 20% per ogni anno accademico.
Lo studente non è ammesso a sostenere la Prova Finale (Tesi di Laurea) qualora non sia in regola con i versamenti dovuti alla SSML Nelson Mandela e/o all’Azienda Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Basilicata (ARDSU).

Sospensione

Su richiesta dello studente che ha sospeso il proprio percorso di studi, la SSML Nelson Mandela valuta l’obsolescenza dei crediti già acquisiti e comunica a quest’ultimo a quale anno di corso deve iscriversi qualora volesse riprendere gli studi. Oltre alla quota di contribuzione annuale prevista per l’anno di corso a cui si iscrive, lo studente sospeso deve versare la Tassa di ricongiunzione per ogni anno di interruzione, che sarà stabilita dalla Direzione.

Decadenza

La condizione di studente decade in mancanza di iscrizione agli anni successivi per 8 anni consecutivi. Qualora lo studente decaduto volesse riprendere gli studi viene considerato a tutti gli effetti come uno studente che voglia immatricolarsi.

[:it]Il Corso di Studio in Mediazione Linguistica[:en]The Study Course in Linguistic Mediation[:fr]La Laurea in Mediazione Linguistica[:]
[:it]Titoli di Ammissione[:en]Qualifications for Admission[:fr]Titoli di Ammissione[:]
[:it]Organizzazione didattica[:en]Organisation of Teaching[:fr]Organizzazione didattica[:]
[:it]Piano di Studi[:]
[:it]Test d’Ingresso[:en]The Admission Test[:fr]Test d’Ingresso[:]
[:it]Iscrizione[:en]Enrollment[:fr]Iscrizione[:]
[:it]Master[:]
Trasferimenti da/ad altre università e Riconoscimenti
[:it]Sessioni d’Esame[:en]Examination Sessions[:fr]Sessioni d’Esame[:]
[:it]Borse di Studio[:en]Scholarships[:fr]Borse di Studio[:]
[:it]Attività di Ricerca[:en]Research Activities[:fr]Attività di Ricerca[:]
[:it]Sbocchi Occupazionali[:en]Job opportunities[:fr]Sbocchi Occupazionali[:]
[:it]Tasse Universitarie[:en]Tuition Fees[:fr]Tasse Universitarie[:]
[:it]Modulistica[:en]Forms[:fr]Modulistica[:]
[:it]Programma Erasmus+[:en]Erasmus+ Programme[:fr]Programma Erasmus+[:]
Docenti
[:it]Comitato Tecnico Scientifico[:en]Academic Committee[:]

SCARICA LA GUIDA DELLO STUDENTE

[:it][vc_row]

[/vc_row][:en][vc_row][vc_column width=”3/4″][vc_single_image image=”1775″ img_size=”2000×500″][vc_column_text]The amount of the annual Linguistic Mediation Course enrollment fee is equal for every student, no matter which is his family income.

The Tuition Fees expected for each Academic Year are specified on the occasion of enrollment and also put up on the noticeboard.
The overall amount of the Tuition Fees includes the pre-enrollment payment (candidacy for the Admission Test).
Every students will pay the Tuition Fee amounts directly by bank transfers at:

IBAN: IT64U0306916103100000014794

UBI Banca, Ag. Centrale – Matera,  Via Del Corso

Addressed to: IFOR S.r.l. –  Matera, via P.Vena 66/C

Reason: first instalment Tuition Fees + student’s Name and Surname – First enrollment SSML Nelson Mandela
             second instalment Tuition Fees SSML Nelson Mandela + student’s Name and Surname
             third instalment Tuition Fees SSML Nelson Mandela + student’s Name and Surname

Facilitation for other relatives enrolled

The Nelson Mandela School also provides for a facilitation to brothers/sisters and spouses who are simultaneously enrolled to the Course,a single course or a Master. The facilitation consists of a 10% reduction of tuition.

Tax deductibility of tuition

Even if attributable to several years, the paid tuition fees (included the enrollment of repeating students) to attend courses in Italian or foreign private and public Institutes and Universities, which don’t exceed the limit established for the Italian State Institutes are considered as an obligation with an acknowledged tax deduction of 19% (article 49 Lgs.D. 12/15/97 n. 446) for the declaration of the assessment of tax on physical entreprises income (IRPEF).

Regional Tax to use the University Facilities

For the enrollment in Courses of state and non-state Universities and of former D.M. 7.31.2003 institutes, the students have to pay the Regional Tax to use the University Facilities (article 60 R.L. (Regional Law) n. 10 of 7.14.2003 and article 8 R.L. n. 33 of 12.13.2004). The amount of the Regional Tax to use the University Facilities is € 140,00. This tax is to be paid by students who enroll in one time in the mentioned institutes.

The Tuition Fees and the Regional Tax to use the University Facilities are to be paid by bank transfer at:

Banca Popolare di Bari – IBAN: IT 79 Q 05424 04297 000011700994

to A.R.D.S.U., Reason: tassa regionale per il Diritto allo Studio Universitario di Basilicata A.A. 2021/22

Further details HERE.

 Instalments

The foreign students and the Italian students living abroad who want to pay tutition into instalments have to present, on the occasion of the enrollment, an application accompanied by:

  • An employer existence statement of some work relationships in Italy;
  • A statement by an Italian person living in Italy who guarantees the tuition payment, according to the facsimile distributed by the School Office, accompanied by a copy of the Italian identity document presenting the guarantor signature.

[/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/4″][vc_wp_custommenu nav_menu=”3″][/vc_column][/vc_row][:fr]Il costo complessivo annuale di iscrizione al Corso di Studi in Mediazione Linguistica di 1 livello è identico per tutti gli studenti, indipendentemente dal numero delle lingue studiate.

Le Tasse Universitarie e la Tassa Regionale per il Diritto allo Studio Universitario devono essere pagati mediante versamento presso la banca convenzionata.

Le tasse Universitarie previste per ogni Anno Accademico sono indicate al momento dell’iscrizione  e affisse all’Albo della Segreteria.
L’importo totale della retta Universitaria include anche i versamenti per la preiscrizione (candidatura al Test d’Ingresso ) e la tassa regionale per il diritto allo studio universitario.

Il versamento della retta può essere rateizzato in due rate: una prima rata da versare per immatricolazione e rinnovo iscrizione, e una seconda rata da versare in seguito, secondo tempi e modalità che la SSML Nelson Mandela comunicherà direttamente all’interessato.

Il versamento della Tassa per la Discussione della Tesi Finale deve essere effettuata al momento della richiesta della Tesi.

 

Agevolazione per familiari iscritti alla SSML

La SSML Nelson Mandela prevede altresì un’agevolazione destinata a fratelli/sorelle o coniugi contemporaneamente iscritti presso lo stesso Istituto, al Corso di Studi, o ai corsi singoli o Master. L’agevolazione prevede una riduzione del 10% della contribuzione, previa segnalazione da allegare al modulo di autocertificazione del reddito/patrimonio familiare.

 

Deducibilità fiscale delle spese di istruzione universitaria

Le spese di istruzione universitaria sostenute, anche se riferibili a più anni (compresa l’iscrizione ad anni fuori corso) per la frequenza di corsi tenuti presso Istituti o Università italiane o straniere, pubbliche o private, in misura non superiore a quella stabilita per gli Istituti Statali Italiani, sono considerate oneri per i quali è riconosciuta una detrazione d’imposta del 19% (art. 49 D.lgs. 15/12/97 n. 446) ai fini della dichiarazione per la determinazione d’imposta sui redditi delle imprese fisiche (IRPEF).

 

Tassa regionale per il Diritto allo Studio universitario

Per l’iscrizione ai corsi di studio delle Università statali, non statali e agli istituti ex D.M. 31.7.2003, gli studenti sono tenuti al pagamento della tassa regionale per il diritto allo studio universitario (art.60 L.R. n. 10 del 14.7.2003 e art. 8 L.R. n. 33 del 13.12.2004). L’importo della tassa regionale per il diritto allo studio universitario ammonta a € 140,00. La tassa deve essere versata dagli studenti che si iscrivono in unica soluzione alle università o citati istituti, che provvedono alla immatricolazione e all’iscrizione previa riscossione del tributo per conto della regione.

 

Rateizzazione

Gli studenti stranieri e di nazionalità italiana residenti all’estero che intendano rateizzare la contribuzione universitaria devono presentare apposita istanza, in sede di immatricolazione, corredata di:

  • Attestazione del datore di lavoro circa l’esistenza di eventuali rapporti di lavoro in Italia;
  • Dichiarazione di persona di nazionalità italiana residente in Italia che garantisca il pagamento della retta universitaria, come da fac-simile consegnato dalla Segreteria Studenti, corredata di fotocopia di documento d’identità italiano da cui risulti la firma del garante.

[:]

[:]